8 AGOSTO GIORNATA DEL SACRIFICIO E DEL LAVORO ITALIANI NEL MONDO

Deputato Gianni Farina
On. Gianni Farina

Il massacro di Aigues Mortes, alle saline di Fangousse, presso Marsiglia, nell’agosto del 1893; Monongah, nella Virginia occidentale, il 6 dicembre del 1907; Dawson, nel New Messico, il 22 ottobre del 1913; Marcinelle, in Vallonìa, l’8 agosto del 1956.
543 minatori italiani persero la vita nel buio delle miniere, vittime di infernali esplosioni, generalmente dovute ad ogni e qualsiasi mancanza dei più elementari sistemi di sicurezza.
Altri cinquecento caduti erano di tante e diverse nazionalità a testimonianza di un sacrificio collettivo della parte di una umanità disperata, umiliata e sconfitta. Tra il 1946 e il ‘66, venti anni, oltre 900 minatori perirono in incidenti nelle miniere di carbone dell’Europa del nord.
L’ultimo avvenne lassù, oltre i duemila metri del lago di Mattmark, il 30 agosto del 1965. La vendetta del ghiacciaio dell’Allalin si prese 88 lavoratori addetti alla costruzione della diga, di cui 56 italiani.
Uno sconosciuto stillicidio di sangue al mostro delle tenebre annidato tra gli oscuri cunicoli scavati laggiù, nel centro della terra. E nessuno ha mai saputo spiegare quale fosse stato il destino più buio, tra la morte o una simile vita.
Ci provò, per la verità, Emile Zola, a raccontare in “Germinal” – un’opera che rileggerò – quale fosse la sorte dei senza speranza di quel secolo. E fu poi la maestria di Gérard Depardieu a immortalare la storia del protagonista nel film di Claude Berri.
Dentro le vicende di secoli d’emigrazione spiccano le storie del sacrificio e del lavoro degli italiani nel mondo. È la storia di un popolo che ha appreso la ricchezza dell’incontro per progredire.
Tutti dovremmo dare un contributo per creare, assieme, la grande nazione europea, partendo dalle ragioni di quel tempo: dignità, convivenza e solidarietà.

On. Gianni Farina Deputato eletto nella circoscrizione Estero – Europa

Categorie

RSS San Marino RTV

RSS LAVORO.GOV.IT

Copyright © 2018 Com.It.Es San Marino

Utilizzando il sito continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi